Mese: dicembre 2018

ATAGO 34° STAGE NAZIONALE – MODENA

Postato il Aggiornato il

Un ricco numero di partecipanti e due giorni di sole hanno fatto da cornice al 34° Stage nazionale di Aikido dell’ATAGO, tenutosi nei giorni 8 e 9 dicembre scorsi a Modena. A guidare l’incontro, il Maestro Giorgio Oscari, Caposcuola e fondatore dell’ATAGO (Associazione Takemusu Aiki Giorgio Oscari), che nell’occasione ha festeggiato, con i suoi allievi, il 50° anniversario della pratica personale dell’Aikido.

Lo stage si è svolto presso la Polisportiva Corassori di Modena, già teatro di precedenti seminari tecnici ma alla sua “prima” per uno Stage nazionale ATAGO; il seminario ha unito maestri ed allievi provenienti da tutte le scuole dell’Associazione diffuse sul territorio nazionale.

È stata l’occasione per praticare e approfondire le tecniche Tai Jutsu (corpo a corpo), le tecniche Buki Waza (armate), con particolare riferimento ai 10 Kumi Jo e ai 5 Kumi Tachi ed una specifica attenzione al programma tecnico.

I passaggi di grado a Shodan, Nidan, Sandan e Yondan hanno interessato i dojo di Bergamo, Trieste – Ronchi dei Legionari, Bologna, Viterbo – Celleno, Firenze, Ravenna – Cesena e Roma, e si sono svolti nella serata del sabato e nella tarda mattina della domenica.

Del gruppo di Roma si segnala il passaggio al grado di cintura nera 1° Dan di Bruno Carbone (allievo del M° Marco Anselmi) e di Arthur Semanyshyn (allievo del M° Andrea Uboldi). Il grado di cintura nera 2° Dan è stato invece conseguito da Francesco Yafteh Mihan, anch’egli allievo del M° Andrea Uboldi.

Il gruppo di Viterbo – Celleno ha visto Daniele Marcello Mocini, allievo del M° Mauro Cardoni, ottenere la qualifica di Maestro, con il grado di cintura nera 3° Dan.

Complimenti a tutti coloro che hanno superato la prova d’esame ed un vivo ringraziamento agli Uke che hanno supportato il lavoro dei loro compagni con impegno e costanza negli ultimi mesi di avvicinamento agli esami.

La cronaca di quanto si è svolto non riesce però a rendere appieno lo spirito che ha coinvolto i partecipanti allo stage: ancora una volta, a riempire la sala sono stati la voglia di stare insieme nell’armonia dell’Aikido e soprattutto il senso di profonda gratitudine nei confronti del Maestro Giorgio Oscari, che da anni ormai esprime la sua sapienza tecnica con cuore e dedizione impareggiabili.

Il prossimo stage nazionale ATAGO si terrà nel mese di marzo a Firenze, grazie all’organizzazione dei Maestri Sieni e Cantagalli.

nazionale